Capo La Gala è un paradiso

Capo La Gala, è come entrare in un sogno. Peccato che siamo riusciti quasi subito senza nemmeno provare il ristorante dove opera un allievo di Oliver Glowig (consulente della struttura): Domenico Iavarone. Speriamo solo di tornare presto in questo paradiso.

Potrebbe interessarti

Palloncini Polisonnografia a domicilio Napoli Capodanno Cinese a Napoli 2024