Di Redazione Witaly

Trussardi

5 anni sono pochi o molti? Dipende dai punti di vista. Certo è che il cammino sembra compiuto e bene.

5 anni sono pochi o molti? Dipende dai punti di vista. Certo è che il cammino sembra compiuto e bene. Si potrà un domani forse mangiare ancora meglio, però crediamo che un marchio come quello di Trussardi abbia più l’ ambizione e il dovere di portare l’ alta cucina italiana nel mondo, che inseguire una perfezione che a volte poi rimane fine a se stessa. Andrea Berton è molto esperto ed ancora relativamente giovane, ed è quindi un riferimento più che valido per progetti di ampio respiro. Ce lo godiamo in un ottimo lunch svolto con gran ritmo che parte un pò a rilento ma che allunga sulla carne e vola nei dessert.

citiamo anche:

Sommelier:       Lorenzo Rondinelli

1 Maitre:          Alberto Tasinato

2 maitre:           Luca Cinacchi

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Le news per i giovani! Cosa vedi?
array(1) { ["wp-wpml_current_language"]=> string(2) "it" }