St Hubertus dell’Hotel Europa

Un plauso alla famiglia dei titolari, i Mosele, che si impegna attraverso generazioni e rami collegati (anche Alessio Longhini lo chef appartiene al ceppo), e un plauso allo chef che, rispetto a un paio di anni fa, è indubbiamente cresciuto, non solo come età ma anche come valenza culinaria. La Stube riflette le maggiori ambizioni con una illuminazione mirata, con un servizio brillante. Il menù segue non proprio fedelemnte il territorio, e spesso prende la deriva con mano comunque sicura, i piatti sono a lungo studiati e risultano in genere ben assemblati (bello il giardino di verdure, anche se manca di profumi). I due piatti migliori sono due primi: i formidabili spaghettoni con lo sgombro e gli eleganti gnocchetti di baccalà (messi tra i primi, ma non lo sono). Meno validi degli inconsistenti gnocchi di rape rosse, e un piccione un pò troppo manierato e coperto dalle salse, mentre la cena si conclude bene con un ottimo finale dolce.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Corsi di formazione haccp Brindisi,corsi di formazione sab brindisi, corsi rls brindisi Cosa vedi? Consulenza software gestionale Napoli,software gestionali Napoli, software gestionali per ristoranti, sistemi cassa, casse automatiche