Roberto Capecci ad Acquaviva

Ci ha colpito Roberto Capecci per la sua passione genuina, per la sua coerente aderenza ai principi del vino naturale, per il suo credo e la sua fede che si tocca con mano girando nella piccola cantina e assaggiando poi i suoi vini. Per quanto ci riguarda siamo più agnostici, ascoltiamo i sermoni, ma poi ci piace il vino che “sentiamo buono” e che ci convince. E troppo spesso, tra il dire e il fare c’è sempre di mezzo qualcosa di altro. Non amiamo in genere nemmeno i vini più in voga oggi: gli orange wines, che troviamo spesso pesanti e quasi appiccicosi. Tutto questo per dire che invece qui siamo stati bene e secondo noi il Sophie è proprio un bel vino. Bravo Roberto!

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
strategie di vendita, vendita, consulente per imprentori Ruota dell'Annunziata - Napoli Cosa vedi?