Di Redazione Witaly

Dum Pukht al Maurya ITC Hotel di Delhi

Dove abbiamo mangiato meglio nel nostro viaggio in India? nei ristoranti meno cari (vedi il food street già citato) e in quelli più cari. Per l’esattezza i due di Delhi. Il primo in arrivo a Delhi e il secondo in uscita, una vera sorpresa con la quale chiuderemo la serie di post indiani.

Dove abbiamo mangiato meglio nel nostro viaggio in India? nei ristoranti meno cari (vedi il food street già citato) e in quelli più cari. Per l’esattezza i due di Delhi. Il primo in arrivo a Delhi e il secondo in uscita, una vera sorpresa con la quale chiuderemo la serie di post indiani. Questo, il Dum Pukht, ristorante gourmet del Maurya Hotel (che vanta anche un altro ottimo locale, il Buchara), è in questo momento il ristorante più accreditato dalla critica locale. E in effetti l’ambiente è lussuoso, il servizio stellare, la carta dei vini modesta (ma siamo in India), il prezzo carissimo per lo standard locale, ma conveniente per quello occidentale (80 euro senza vino con birra indiana), il cibo ottimo. Un ristorante che potrebbe avere due stelle michelin in Europa. Specialità? I piatti “dum”, che prevedono una doppia cottura: prima nel forno tandoori e poi in cocotte in crosta di pane indiano.

 

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Le news per i giovani! Comprare libri online, vendere libri online, marketplace libri online, community libri online, scambiare libri online, app libri online Vuoi avere successo?