Regio Patio a Garda

50 anni di Hotel Regina Adelaide e sembrano tanti di più grazie al perfetto stile della struttura, dell’arredo, dell’accoglienza. Uno di quei posti che ti riconciliano con le dimore storiche, dove ogni oggetto sembra non lì per caso, ma sembra pronto a raccontarti un suo ricordo e dove ogni persona si mette a disposizione. Le buone maniere qui sono di casa grazie ad un’ospitalità sentita e precisa da quando si arriva a quando, purtroppo è il momento di andare via. Ospitalità per altro non ingessata, ma che vive al presente grazie alla brillante comunicazione di Alessandra Rizzotti, ai tanti eventi che hanno messo l’albergo tra i punti di riferimento delle attività del comprensorio lacustre, e non a caso abbiamo incontrato qui due amici come Carlo Alberto Panont direttore del Consorzio Garda doc e Leandro Luppi, noto ristoratore. Alla ristorazione la Proprietà, famiglia Tedeschi, riserva molte attenzioni con ben due ristoranti: uno interno e il gourmet aperto all’esterno per il fine dining. C’è anche una pasticcieria adiacente molto curata dove la produzione viene propsota anche al pubblico. Andrea Costantini è il bravo ed esperto chef, una lunga esperienza accanto a Bruno Barbieri a Villa del Quar, poi da qualche anno è qui. Ha una mano bella e varia, e i suoi piatti sono di classe ed indubbiamente ben presentati

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Cucina Italiana Notizie tecnologia Cosa vedi?
array(1) { ["wp-wpml_current_language"]=> string(2) "it" }