Premio Miglior Chef Emergente Sud 2013: i partecipanti, Ninni Radicini

Ninni Radicini
RISTORANTE “Fattoria delle Torri”, Modica (RG)
La sua storia personale e professionale è fatta di impegno, interessi, responsabilità e passione. La sua cucina si nutre di emozioni, di ricordi, impressioni e sapori che, senza inutili orpelli, rimangono riconoscibili nella loro semplicità.

Ninni Radicini
RISTORANTE “Fattoria delle Torri”, Modica (RG)
La sua storia personale e professionale è fatta di impegno, interessi, responsabilità e passione. La sua cucina si nutre di emozioni, di ricordi, impressioni e sapori che, senza inutili orpelli, rimangono riconoscibili nella loro semplicità. Ha amato questo lavoro sin da bambino, affiancandosi prima per puro divertimento alla cucina della nonna ed in seguito passando per pizzerie e ristoranti ricoprendo ruoli dapprima marginali poi sempre più impegnativi. Viaggia e soggiorna in varie città d’Italia dove ha avuto modo di conoscere a fondo la vita della gente comune e di assaporare i cibi delle diverse tradizioni. Queste frequentazioni e le sue speculazioni lo hanno convinto della sacralità del cibo, “in quanto contiene in sé la vita, e l’atto di cucinare diventa liturgia di un rituale del quale lo chef è il celebrante”. Per questo motivo il cibo per lui molto importante, così come la qualità della materia prima. Fa molto uso di spezie mediterranee e preferisce la birra al vino, per la quale suggerisce abbinamenti per percorsi gustativi fuori dal coro.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi