Di Redazione Witaly

Merano Wine Festival 2020: Emergente Sala 2021 ritorna fra le bollicine.

Ritorna il premio Emergente Sala 2021.

Il Merano Wine Festival ritorna anche quest’anno a testimoniare l’inizio del processo di rinascita del settore. Produttori e visitatori si incontreranno nella cittadina sudtirolese dal 6 al 10 novembre. La kermesse permetterà di conoscere e  celebrare i migliori vini e prodotti gastronomici selezionati anche quest’anno dal patron dell’evento Helmuth Köcher. In questa occasione ci sarà spazio per la nuova edizione del premio Emergente Sala 2021, selezione Nord. Luigi Cremona e Lorenza Vitali tornano  in questo nuovo appuntamento, il primo post-COVID, che sarà previsto nelle due giornate conclusive, il 9 e 10 novembre, del Merano Wine Festival.  I concorrenti dovranno cimentarsi in una competizione di alto livello. Dovranno dimostrare la loro preparazione in materia di accoglienza, conoscenza dei prodotti enogastronomici e servizio.

Non dimentichiamoci che il segreto per arrivare al traguardo finale risiede in primo luogo nella passione e l’amore per questa professione. Si inizierà il 9 novembre, con l’appuntamento al ristorante Hofstatter Garten, dove si svolgerà la prima prova pratica: la cena. I nostri concorrenti saranno giudicati da importanti ospiti. Il giorno seguente, in tarda mattinata e fino al primo pomeriggio, avrà luogo la prova orale presso l‘Hotel Therme . La seconda prova pratica si terrà nel primo pomeriggio, e prevede un servizio al buffet. Al termine dell’evento saranno annunciati i 3 finalisti, che accederanno alla finale nazionale che avrà luogo nell’autunno 2021.

Novità della 29^ edizione del Merano Wine Festival.

Questa 29^ edizione guarda alla prima edizione del 1992, e manterrà pertanto un format tradizionale. Ovviamente lo spirito di questa nuova edizione guarda anche al presente, si preannuncia infatti ricco di contenuti digitali.  Ovviamente lo svolgimento della nuova edizione del Merano Wine Festival avverrà nel pieno rispetto delle norme anti-COVID. Le entrate giornaliere avverranno secondo una turnazione in due fasce orarie di visita. Sarà inoltre presente un presidio medico e un Sanitary Gate all’ ingresso per la sanificazione.

Sarà premura del patron Köcher presentare il programma affiancato da Ingrid Hofer, presidente dell’azienda di soggiorno di Merano, la quale ha rammentato l’importanza dell’evento al fine di valorizzare il comparto turistico della città. Fra le novità si segnalano il The Wine Hunter Tour, a cura di Andrea Pilotti di 5-Hats, e l’atteso appuntamento del Catwalk Champagne, un esclusivo percorso all’insegna delle bollicine selezionate dal patron dell’evento.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Le news per i giovani! Cosa vedi?
array(1) { ["wp-wpml_current_language"]=> string(2) "it" }