ABC Enos

L’educazione dei bambini passa anche attraverso un’educazione alimentare, integrata di approfondimenti sensoriali, esperienze sul campo e nell’orto, vendemmie e rispetto per l’ambiente. Ovviamente con il coinvolgimento delle famiglie e l’aiuto di esperti. A dirlo è facile, a metterlo in atto più complicato ma, conoscendo gli ideatori del progetto, 4 donne toste come le sorelle Cotarella e Catia Sulpizi, non abbiamo dubbi sul positivo esito finale. Il progetto, che ha l’appoggio della Regione Lazio, è stato presentato al Foro Italico in una splendida serata romana.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Sito in wordpress con hosting! Capodanno Cinese a Napoli 2020 Noleggio stampanti, Noleggio fotocopiatrici, Stampanti Napoli, Fotocopiatrici Napoli