St Hubertus dell’Hotel Europa ad Asiago

Non ci piace il nome, uguale a quello di un altro famoso ristorante alpino, ma per il resto si fa apprezzare questo piccolo ristorantino gourmet di Asiago dove due giovani, uno in sala e l’altro in cucina, cercano e riescono ad offrire un percorso culinario sensato e non omologato. E non è vita facile quella del giovane Alessio Longhini che deve star dietro alla ristorazione di tutto l’albergo che offre anche l’alternativa tradizionale, la terrazza sulla piazza e l’osteria nella cantinetta. Il piatto migliore? un coraggioso piccione (non venuto nella foto) su letto di quinoa, e i dessert finali; meno brillanti invece i piatti di apertura e i primi.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi
Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode. Sito in wordpress con hosting! Operazione nostalgia