San Simone a Porcia

Un secolo di vita, di azienda e di più generazioni. L’ultima è quasi tutta al femminile con Anna Brisotto che in particolare la rappresenta e ci fa visitare questa bella cantina, costruita rispettando l’ambiente con linee e colori tranquilli, con un salotto d’antan, mentre al contrario le bottiglie si affidano ad un’aggressiva silhouette. La linea del prosecco è praticamente completa, ed è interessante l’ultimo prodotto fatto espressamente per il centenario: un metodo classico pas dosè, come dire si comincia dal prodotto più difficile, ma è da apprezzare il coraggio.

Potrebbe interessarti

Livenet News Network Sito in wordpress con hosting! Livenet News Online