Le Farcon a Le Tania (Alta Savoia)

Julien Machet, chef patron di questo locale, ha preso la stella Michelin già da qualche anno ed allora era veramente giovane.  Siamo appena sotto Courchevel in un moderno e bruttissimo quartiere (anche qui a volte si costruisce male), il locale specie all’interno è piacevole, mentre fuori è piuttosto basico. La formula è conveniente specie a pranzo, ma prevede poche scelte. Una cucina di montagna moderna, leggera (salvo il burro a volte abbondante, ma da queste parti è normale), ben presentata, che lascia un buon ricordo. Le cose migliori? I leggerissimi eclairs di formaggio tra gli stuzzichini iniziali, la buona crema di piselli ben contrastata dai lamponi, la perfetta cottura del luccio.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Capodanno Cinese a Napoli 2020 Livenet News Network Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode.