Di Redazione Witaly

il Marchese del Grillo

Sono loro, Serena in cucina e Mario in sala, la nuova generazione che pian piano subentra a Emanuela e Lanfranco D’ Alessio che con affetto e intelligenza cedono responsabilità e si adeguono al passo del tempo.

Sono loro, Serena in cucina e Mario in sala, la nuova generazione che pian piano subentra a Emanuela e Lanfranco D’ Alessio che con affetto e intelligenza cedono responsabilità e si adeguono al passo del tempo.

 Siamo al Marchese del Grillo di Fabriano, una splendida villa restaurata senza risparmio alla quale oggi si sta lavorando per aprire anche un centro benessere. Il film di Alberto Sordi, al quale è dedicato il salone delle feste, ha reso famoso il nome (Ricordate la famosa battuta di Sordi: Io so’ io e Voi siete un cazzo! , rivolto alla plebe che attorniava il palazzo?).  La cucina è più che discreta e attende un ulteriore evoluzione per salire a quei livelli che i due ragazzi, giovani simpatici e bravi, meritano di sicuro.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
strategie di vendita, vendita, consulente per imprentori Vuoi avere successo? Cucina Italiana