Ferrarelle, sete di futuro

Dopo 10 anni dall’acquisizione è il momento di annunciare la strategia dei prossimi 10 anni. Così la dirigenza della Ferrarelle ha scelto il bellissimo e nuovo museo delle Culture in via Tortona per comunicare l’intenzione di potenziare i marchi importanti di Ferrarelle e Vitasnella, di ampliare con nuove linee di prodotti l’offerta e infine presentare un importante investimento: un nuovo stabilimento per il recupero del Pet, che porterà benefici di immagine, aziendali e occupazionali al territorio.

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Sito in wordpress con hosting! Livenet News Network Capodanno Cinese a Napoli 2020