Cocchi, quasi da sempre

Quasi un secolo di vita per questo ristorante che un tempo era in centro e poi, da tanti anni, è qui più spostato verso ovest. I Cocchi hanno avuto per anni anche la gestione dell’Angiol d’Or, altro celebre ristorante di Parma, insomma hanno fatto e rappresentato la tradizione qui in città. Loro e la Filoma (ora non c’è più) mi hanno fatto conoscere gli anolini, e tante altre ricette di questa grande cucina. Stavolta, con un gruppo di amici, siamo finiti in cantina, ed è stata un’altra carrellata di sapori pieni, quelli che la gente vuole, ed infatti tutti erano alla fine poi contenti di questa cucina semplice appagante (forse un pò troppo condita).

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Parmiggiano Reggiano, Quello vero è uno soloQuesto video terminerà tra 10 secondi
Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode. Sito in wordpress con hosting! Operazione nostalgia