Di Redazione Witaly

Radicchio in festa

il Ministro Zaia e Andrea Sartori

Il radicchio se la passa bene, l’ inverno rigido e la pioggia abbondante ne hanno aumentato la qualità, insomma non tutto il male vien per nuocere.

Il radicchio se la passa bene, l’ inverno rigido e la pioggia abbondante ne hanno aumentato la qualità, insomma non tutto il male vien per nuocere. In una sontuosa villa romana se ne celebrano le virtù, sotto la regia di Gianfilippo Coletta di Cucina e Vini e dell’ efficientissimo direttore del Consorzio Luca Giavi, e del simpatico presidente produttore Lucio Torresan, con l’ ausilio di chef famosi. Accorrono in tanti, e a siglare l’ evento il maggior supporter di questo ortaggio: il Ministro in persona. Si beve veneto, prosecco a gogo, ma anche soave con la dirigenza del Consorzio schierata, e amarone di Andrea Sartori presidente UIV. La stagione del radicchio si avvia alla conclusione, il maltempo no, fuori continua a piovere. Ma almeno la bella serata ci rincuora.

Potrebbe interessarti

Livenet News Network Sito in wordpress con hosting! Livenet News Online