MEDITAGGIASCA 2015: Comunicato stampa di chiusura

Anche l’edizione 2015 di “Meditaggiasca” ha riscontrato un enorme successo dimostratosi soprattutto nell’impegno e nella collaborazione tra i diversi protagonisti della manifestazione ovvero i produttori locali, le associazioni di categoria e pubblica amministrazione. L’oliva ligure anche quest’anno ha ricoperto il ruolo di legante naturale e ottimale di questa strategia che ha visto l’evento Meditaggiasca integrarsi a quello dell’ “Expò Valle Argentina” come cuore di una manifestazione che vuole abbracciare tutto il territorio.

Chef importanti del panorama italiano e non solo hanno così dato vita a delle ricette partendo proprio dall’oliva ligure: Cristiano Tomei de “L’imbuto” di Lucca, Giorgio Servetto de “La Locanda dell’Asino” di Savona, Luca Collami di “Baldin” di Genova, Giancarlo Borgo  de “Le Macine del Confluente” di Badalucco, Manuel Marchetta di “Motobarca Patrizia” a Sanremo, Andrea Setti della “Pasticceria Setti” e Fabrizio Tesse della “Locanda di Orta”. Insieme a loro si sono uniti chef stellati francesi come: Marcel Ravin del ristorante “Le Blu Bay” del Principato di Monaco, Christophe Dufau di “Les Bacchanales” a Vence e Geoffrey Poësson di “Le Badiane” a Sainte-Maxime.

La novità di quest’anno è stata il cambiamento della location, passando dal chiostro del bellissimo convento San Domenico a Via Soleri, la via principale del centro storico. Lungo la via, sotto i portici, fino a piazza Cavour, hanno preso parte alla manifestazione diversi produttori locali, mentre l’altra parte della manifestazione è stata realizzata presso la Fondazione Maria Caterina Pizzio e Alberto Rovera Onlus dove si sono svolti gli Show Cooking. La Fondazione da anni è un importante punto di riferimento per i più bisognosi fornendo assistenza a persone in condizioni economiche disagiate – protezione, sotto il profilo fisico e morale, dell’infanzia priva di assistenza – e lo sviluppo dell’istruzione e della cultura negli strati meno elevati della popolazione
 
Le due giornate sono state coordinate e commentate da Luigi Cremona, noto giornalista enogastronomico che ha accompagnato sia i momenti di alta gastronomia che i momenti di presentazione dei vari produttori.

Con grande soddisfazione anche quest’anno si rinnova l’invito alla prossima edizione.

Witaly Srl – Largo dei Librari 89, 00186 Roma – Tel. 06-83396748

Potrebbe interessarti

Live Performing Arts Livecode - Marketing Online Sito in wordpress con hosting!