Di

I vincitori del premio Emergente Pizza Chef Nord

Al Megawatt Court di Milano i primi tre in classifica: Lorenzo Sirabella, Tommaso Correale e Giuseppe Monaco

Le giovani promesse under 30 si sono sfidate in una due giorni tra impasti e pizze gourmet e alla fine, al Megawatt Court di Milano. Luigi Cremona e Lorenza Vitali hanno proclamato i vincitori del Premio Chef Emergente d’Italia 2019, selezione Nord.

Ecco i nomi dei primi tre classificati al Festival della Gastronomia a Milano

Il vincitore è Lorenzo Sirabella di Dry Milano Solferino, classe 93’, napoletano con origini ischitane che dopo anni di esperienze in alcune famose pizzerie d’Italia approda a settembre a Milano al Dry.

il vincitore Lorenzo Sirabella a destra nella foto

Il secondo giovane concorrente che ha passato il turno è stato Tommaso Correale di Pizzeria Vesuvia a Bologna, giovane napoletano classe 91’ con il sogno di diventare un grande Pizzaiolo che con dedizione ha fatto diventare la sua passione un lavoro.

Tommaso Correale,secondo arrivato, della Pizzeria Vesuvia a Bologna

Il Terzo finalista della selezione Nord è stato Giuseppe Monaco di O Fiore mio a Faenza (RA), chiamato dagli amici Beppe, classe ‘92, un ragazzo con esperienze in Italia e all’Estero con la grande passione per la pizza e per l’arte bianca.

Giuseppe Monaco, il patron del locale O Fiore mio, Roberta Candus e Donato Troiano

I tre vincitori parteciperanno alla finalissima a Roma scontrandosi con la selezione del sud e del centro Italia per ottenere l’ambito premio PizzaChef Emergente d’Italia 2019

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Vuoi avere successo? Cucina Italiana Cosa vedi?