Di

I vincitori del premio Emergente Pizza Chef Nord

Al Megawatt Court di Milano i primi tre in classifica: Lorenzo Sirabella, Tommaso Correale e Giuseppe Monaco

Le giovani promesse under 30 si sono sfidate in una due giorni tra impasti e pizze gourmet e alla fine, al Megawatt Court di Milano. Luigi Cremona e Lorenza Vitali hanno proclamato i vincitori del Premio Chef Emergente d’Italia 2019, selezione Nord.

Ecco i nomi dei primi tre classificati al Festival della Gastronomia a Milano

Il vincitore è Lorenzo Sirabella di Dry Milano Solferino, classe 93’, napoletano con origini ischitane che dopo anni di esperienze in alcune famose pizzerie d’Italia approda a settembre a Milano al Dry.

il vincitore Lorenzo Sirabella a destra nella foto

Il secondo giovane concorrente che ha passato il turno è stato Tommaso Correale di Pizzeria Vesuvia a Bologna, giovane napoletano classe 91’ con il sogno di diventare un grande Pizzaiolo che con dedizione ha fatto diventare la sua passione un lavoro.

Tommaso Correale,secondo arrivato, della Pizzeria Vesuvia a Bologna

Il Terzo finalista della selezione Nord è stato Giuseppe Monaco di O Fiore mio a Faenza (RA), chiamato dagli amici Beppe, classe ‘92, un ragazzo con esperienze in Italia e all’Estero con la grande passione per la pizza e per l’arte bianca.

Giuseppe Monaco, il patron del locale O Fiore mio, Roberta Candus e Donato Troiano

I tre vincitori parteciperanno alla finalissima a Roma scontrandosi con la selezione del sud e del centro Italia per ottenere l’ambito premio PizzaChef Emergente d’Italia 2019

Potrebbe interessarti

Sito in wordpress con hosting! Palloncini Polisonnografia a domicilio Napoli