Due chef e tanti vini da Tua Rita

Tanta roba in una sera. Quattro aziende vinicole che accompagnano la Toscana del Vino dal sud al nord: Le Pupille di Scansano, Marroneto a Montalcino, Tua Rita a Suvereto e Terenzuola a Fosdinovo; e due chef come Deborah della Perla di San Vincenzo e Ivan del Baccanale di Piombino. Cena preceduta da una degustazione di alcune celebri etichette delle ben note aziende, presentate direttamente dai titolari, il che ha aggiunto immagine e prestigio alla serata. Ci ha colpito il vermentino di Terenzuola, la piacevolezza del Redigaffi e del Giusto di Notri, la complessità del brunello di Marroneto (specie nella versione Madonna delle Grazie), la continuità del Saffredi. E a cena altri vini e altre annate per accompagnare i piatti dei due chef, tra i quali merita l’encomio il cinghiale di Deborah. Mancavamo da tanti anni a Tua Rita, allora c’era ancora Virgilio, e abbiamo riabbracciato con gioia Rita (Tua è il cognome).

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Le news per i giovani! Cosa vedi?
array(1) { ["wp-wpml_current_language"]=> string(2) "it" }