Di Luigi Cremona

Borgo San Daniele

Accogliente è dire poco, Lorenza non voleva quasi venir via: Borgo San Daniele è cantina, ma anche ospitalità, senza confine certo. Convivono che meglio non si può in una situazione così gradevole che sembra di stare a casa. La cura dei dettagli fa la differenza, l’eleganza delle soluzioni scelte per gli oggetti e gli arredi ti circonda e la colazione al mattino basterebbe fino a sera. Venendo ai vini ritroviamo una gamma completa dei vini friulani con un ottimo rapporto prezzo qualità sia per i vini più correnti che per quelli più esclusivi, compreso anche il pignolo in genere molto costoso e qui comunque avvicinabile. Abbiamo anche pasteggiato volentieri con la linea base vigna Jiasik, ed infine una citazione per i due vermouth, il bianco più vicino alla tipologia classica, il rosso molto più particolare che ci ha colpito. Infine grazie ancora ai due fratelli e in particolare ad Alessandra che ci ha veramente “coccolati”.

Borgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San DanieleBorgo San Daniele

Potrebbe interessarti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Corsi di formazione gestione d'impresa brindisi, consulenze aziendali per pmi brindisi, corsi di formazione web marketing brindisi Livenet News Network Operazione nostalgia
array(1) { ["wp-wpml_current_language"]=> string(2) "it" }